Il progetto di questa Scuola Elementare, curato dall’architetto Giacomo Masi a partire dal 1906 risulta praticamente identico nel numero dei piani, degli spazi a servizio delle aule, degli accessi, nonché nella superficie totale coperta (285, 67 mq) a quello di Disvetro.

Bibliografia:
Scuole di Cavezzo, seconda edizioni, a cura di Memi Campana, Lucio Prandini e Alberto Zini, Edizioni Della Casa.

La foto è del circolo Fotografico Cavezzese

Questa pagina ti è stata utile?