La piattaforma sarà costituita dagli elenchi degli alunni, delle classi e dei libri di testo adottati dalle scuole.

Con il codice fiscale dell’alunno, i genitori potranno rivolgersi alle cartolerie/librerie di fiducia che saranno registrate sulla piattaforma.

I librai, senza alcun onere, avranno accesso alla piattaforma e tramite il codice fiscale dell’alunno potranno creare la cedola virtuale associando l’alunno ai libri.

Gli abituali fornitori del territorio sono stati informati ma eventuali ulteriori librai che desiderassero accedere alla piattaforma potranno contattare lo sportello istruzione del relativo Comune.

Qui le informazioni utili per le famiglie degli alunni della scuola Primaria.

Questa pagina ti è stata utile?