Salta al contenuto

Nuova organizzazione per gli uffici dell'Unione Comuni Modenesi Area Nord

Due nuovi incarichi di dirigenza per i settori 'Affari Generali' e 'Servizi alla Comunità'

Data:

12-04-2022

Il Presidente di UCMAN Alberto Calciolari e la dottoressa Francesca Mattioli
Il Presidente di UCMAN Alberto Calciolari e la dottoressa Francesca Mattioli

Nell'ottica del continuo miglioramento del servizio offerto ai cittadini è stato approvato il nuovo organigramma dell'UCMAN, con riordino dei settori funzionali e attribuzione di due nuovi incarichi dirigenziali; la decisione era stata presa dalla Giunta dell'Unione lo scorso 12 marzo e il 4 aprile il Presidente Alberto Calciolari ha attribuito gli incarichi dirigenziali relativi ai settori Primo (Servizi alla comunità e al territorio) e Secondo (Affari generali, Risorse e Sicurezza). A prendere la guida di questi due importanti ruoli la dottoressa Francesca Mattioli, per quanto riguarda i Servizi alla comunità e territorio, e l'avvocato Barbara Bellentani, per gli Affari generali. Laurea in Giurisprudenza e Master sulle politiche della sicurezza urbana, l'avv. Bellentani è abilitata alla professione forense e vanta numerose collaborazioni in ambito giuridico relative alla pubblica amministrazione. Funzionaria della Provincia di Modena, assume l'incarico nell'UCMAN grazie a un «comando» concordato tra i due enti. Per l'avv. Bellentani si tratta di una riconferma, considerato che la Dirigente presta la propria opera nell'Unione già dal dicembre 2021. La dottoressa Mattioli ha nella sua esperienza professionale diversi incarichi in realtà pubbliche nell'ambito delle politiche del lavoro, dell'innovazione e dell'inclusione; già funzionaria direttiva presso la Regione Emilia Romagna e il comune di Reggio Emilia, è stata ricercatrice per UNIMORE e docente in contesti formativi dedicati al Sociale e al Lavoro. «Siamo soddisfatti per l'arrivo di due professioniste brave e preparate, che avranno la possibilità di portare il loro contributo all'interno dell'Unione. Con l'inserimento di queste due figure dirigenziali andiamo a delineare e rendere efficiente l'organizzazione degli uffici, così da poter offrire un miglior servizio ai cittadini, che rappresentano il vero senso e significato di ogni sforzo della pubblica amministrazione. Non da ultimo, sono certo che l'inserimento di due professionalità di così alto profilo gioverà alla serenità lavorativa del personale che collabora con l'Unione» dichiara il Presidente di UCMAN Alberto Calciolari. L'amministrazione dell'Unione sta lavorando per dare un nome anche al dirigente del Terzo Settore (Tributi).

Allegati

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

30-08-2022 17:08

Questa pagina ti è stata utile?