Salta al contenuto

AutoBrennero pronta a realizzare la Cispadana

«Una struttura necessaria per uscrire dall'isolamento»

Data:

31-05-2022

La Società Autobrennero mette sul tavolo del Ministero delle Infrastrutture un piano di investimenti in finanza di progetto da 7 miliardi e 200 milioni di Euro, per ottenere il rinnovo della concessione dell'autostrada A22 Modena-Brennero. Un piano di investimenti che coprirà il completamento della rete autostradale emiliano-romagnola, con la realizzazione della bretella autostradale Campogalliano-Sassuolo e della Cispadana. Proprio su quest'ultima struttura esprime soddisfazione il Presidente dell'Unione Comuni Modenesi Area Nord, Alberto Calciolari: «L'annuncio della volontà di realizzare le opere attese dal territorio da così tanti anni è un passo avanti importante. I cittadini e le imprese hanno oramai la necessità di uscire da un isolamento in cui ci pone inevitabilmente una viabilità datata; non possiamo pensare a investire nel territorio se poi rimaniamo tagliati fuori dalle grandi vie di comunicazione. Molte realtà a noi vicine, con le nostre caratteristiche, hanno fatto del collegamento con “il resto del mondo” il punto di forza del proprio sviluppo. Uno sviluppo che deve necessariamente tener conto della qualità della vita dei cittadini, del benessere delle persone e dell'ambiente. Sono certo che Autobrennero saprà fornire infrastrutture e investimenti per lo sviluppo, ma con tutta la cura e l'attenzione che serve per il benessere dei nostri figli»

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

31-05-2022 23:05

Questa pagina ti è stata utile?