Bonus gas

E' uno sconto sulla bolletta, introdotto dal Governo e reso operativo dall'Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico con la collaborazione dei Comuni, per assicurare un risparmio sulla spesa per l'energia alle famiglie in condizione di disagio economico e alle famiglie numerose

Il valore del bonus dipende dal numero di componenti della famiglia anagrafica ed è aggiornato annualmente dall'Autorità.
Per l'anno 2018 questi sono i valori :

NUCLEO FAMILIARE

IMPORTO ANNUALE (€)

Fino a 4 componenti Acqua calda sanitaria e/o Uso cottura

€.  32,00

Fino a 4 componenti Acqua calda sanitaria e/o Uso cottura + Riscaldamento

€.150,00

Oltre a 4 componenti Acqua calda sanitaria e/o Uso cottura

€.  50,00

Oltre a 4 componenti Acqua calda sanitaria e/o Uso cottura + Riscaldamento

€.213,00

L'erogazione avviene con modalità differenti a seconda se la richiesta riguardi un impianto individuale (cliente diretto) o un impianto centralizzato (cliente indiretto).

  • Per i clienti diretti: l'erogazione avviene attraverso la bolletta del gas. Non avviene in un'unica soluzione ma l'ammontare annuo è suddiviso nelle diverse bollette corrispondenti ai consumi dei 12 mesi successivi alla presentazione dell'istanza. Ogni bolletta riporterà una parte del bonus proporzionale al periodo cui la bolletta medesima fa riferimento.
  • Per i clienti indiretti: l'erogazione avviene attraverso l'emissione di un bonifico domiciliato erogato in un'unica soluzione.
    Il bonifico domiciliato è un sistema di pagamento per cui il titolare del bonus, a seguito dell'accettazione della domanda di bonus, recandosi presso un ufficio postale con il documento di identità e il codice fiscale ritira la somma di denaro cui ha diritto.

A chi è rivolto?

Possono ottenere il bonus tutti i clienti domestici intestatari di un contratto di gas naturale, per la sola abitazione di residenza. La compensazione è riconosciuta sia ai clienti che hanno stipulato un contratto di fornitura individuale (clienti domestici diretti), sia ai clienti che utilizzano impianti condominiali (clienti domestici indiretti)

Requisiti

Gli interessati devono possedere il valore dell'indicatore della situazione economica equivalente pari o inferiore 8.107,5 euro oppure a 20.000 euro per il nucleo famigliare con più di 3 figli a carico;

Come fare domanda

La domanda va presentata al comune di residenza.

Documentazione necessaria

Attestazione Isee del nucleo anagrafico completo

Documento d’identità/Titolo di soggiorno

Fotocopia di una bolletta relativa alla fornitura di gas naturale indicante il Codice PDR