Informazioni sul trasporto scolastico

Il servizio  è attivo durante tutto l'anno scolastico.

Prevede che i genitori ne facciano richiesta compilando il modulo di iscrizione al servizio e che sia alla partenza che al ritorno degli alunni ci sia uno dei genitori o altra persona dagli stessi incaricata con delega scritta che li accompagni e che li accolga alla fermata.

Si informa che la legge n.172 del 4/12/2017 ha riconosciuto la possibilità a genitori/tutori/soggetti affidatari dei minori di anni 14, di rilasciare autorizzazione ad usufruire in maniera autonoma del servizio di trasporto scolastico, esonerando l'Ente locale dall'obbligo di vigilanza nella salita e discesa del mezzo e nel tempo di sosta alla fermata utilizzata.

L'Unione Comuni Modenesi Area Nord ha pertanto predisposto la modulistica per l'autorizzazione necessaria per consentire alle famiglie di autorizzare i propri figli ad utilizzare autonomamente lo scuolabus.

Qualora i genitori NON procedano alla compilazione del modulo suddetto, rinunciando ad autorizzare la fruizione autonoma del figlio, sono tenuti a garantire la propria presenza (o di adulto delegato) alla fermata dello scuolabus.

Quali sono le scuole servite dal trasporto:

Primaria Alighieri tempo pieno sede di Via Giolitti di Mirandola
Primaria Alighieri tempo ordinario sede di Via Pietri di Mirandola
Primaria G. Rodari di Mortizzuolo
Primaria E. De Amicis di Quarantoli
Primaria G. Pascoli di San Martino Spino

Secondaria 1° grado F. Montanari di Mirandola
Secondaria 1° grado F. Montanari sede di San Martino Spino

A chi si rivolge:

Alunni della scuola primaria e scuola secondaria di 1° grado.

Per i bambini della scuola dell’infanzia il trasporto non è previsto, salvo casi particolari relativi alle sedi frazionali (modulo di richiesta del servizio per San Martino Spino )

La legge prevede la presenza di accompagnatori sullo scuolabus unicamente in presenza di bimbi di 3-6 anni

Per iscriversi al servizio occorre:

presentaredomanda dal 2 maggio al 1° giugno 2018 presso:

Sportello territoriale Istruzione, Via Giolitti n.22, nei giorni di martedì dalle ore 8.30 alle 14,00, giovedì dalle 8.30 alle 13,30 e dalle 15,00 alle 18,00 e il sabato dalle 8,30 alle 13.00. Telefono 0535/ 29794- 0535/29733-0535/29712.

Rinuncia al servizio:

E' possibile rinunciare al servizio in qualsiasi momento tramite richiesta che deve essere consegnata per iscritto all'Ufficio Pubblica Istruzione. La rinuncia al servizio determina l'annullamento del pagamento della retta  dal mese successivo alla data di presentazione della stessa.

Costo del servizio:

  • euro 37,50 retta mensile per il trasporto andata e ritorno,
  • euro 27,50 retta mensile per il trasporto o solo andata o solo ritorno,

Modalità di pagamento:

Il pagamento avviene tramite bolletta MAV  inviata direttamente a casa nel mese successivo a quello di fruizione del servizio.

Le famiglie che sono interessate ad attivare il RID come metodo di pagamento dei servizi scolastici devono scaricare il modulo di autorizzazione RID  compilarlo e consegnarlo all'Ufficio Ragioneria.