trasparente

Oasi San Matteo di Medolla

A Medolla, in via Rubadello, è presente l’Oasi S. Matteo, dedicata alla flora e fauna del nostro territorio. Il Comune insieme all’associazione “Le Cicogne” ed al contributo del CSV (Centro di servizio per il volontariato) di Modena e della Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola, ha cercato, di dar vita ad un’area stimolante che valorizzi gli aspetti tipici della nostra zona, creando percorsi natura, punti di osservazione della fauna presente ed un’aula didattica utilizzabile dalle scolaresche, allo scopo di trasmettere alle future generazioni una conoscenza, la più scientifica possibile dei temi ambientali e faunistici.

All’interno dell’Oasi, sono presenti diversi progetti, interessanti sia per i bambini ma anche per gli adulti:

- Progetto Baco da Seta: è presente un’area dedicata a questo piccolo insetto di origine Asiatica, all’interno del quale è possibile osservarli, mentre si cibano del Gelso, anch’essa pianta tipica Asiatica, e della produzione del baco, che nell’industria, attraverso vari step, porta alla formazione dei famosissimi capi pregiati, appunto di seta.

- Progetto Cicogna: Nato il 24 Ottobre 2002, si occupa della reintroduzione e dell’osservazione di questo maestoso uccello, inizialmente sono state introdotte in cattività tre coppie di Cicogna bianca, negli anni successivi, attraverso diverse nascite, la colonia è cresciuta. Questo progetto, ha anche lo scopo di far conoscere la Cicogna bianca, specie di alto valore protezionistico ai cittadini e a tutti coloro che ne sono interessati.

- Progetto farfalle: Lo scopo di questo progetto, è quello di inserire in queste aree, sentieri con       piante ospiti dei bruchi e piante con il nettare più appetitoso per le farfalle adulte, così da incoraggiare le femmine a deporre le uova lungo questi percorsi. Una casa per le farfalle, rende possibile osservarle in tutta la loro bellezza in un contesto del tutto naturale, con l’aiuto di cartelli, che accompagneranno il visitatore al riconoscimento delle singole specie e dare informazioni sul loro comportamento. Le    specie che è possibile osservare sono: Macaone, Coliade Sulfurea, Podalirio, Icaro, Occhio di pavone, Atalanta, Licena, Zigena. Il progetto farfalle è un’area d’interesse comune, sia per i cittadini adulti, ma anche per le scolaresche, un percorso utile per far capire fino dalla tenera età l’importanza della salvaguardia della natura e di tutti gli esseri viventi che vi abitano.

- Progetto pet-therapy ed ortoterapia: Nel  2003 è nato il progetto pet-therapy, un progetto molto particolare, in quanto alcuni animali, grazie alla loro indole collaborativa e docile, sono in grado di creare un’affinità con persone affette da disabilità, anziani, studenti, bambini della scuola primaria ecc, aiutandoli così a migliorare il loro stato di benessere, sia dal punto di vista psicologico che fisico, aumentare l’autostima, ridurre lo stress, e far conoscere un’ambiente naturale, diverso da quello presente in città.        

Per restare aggiornati ed avere maggiori informazion clicca qui di seguito:

www.associazionelecicogne.it

Logo La Raganella

Via Giolitti, 22 - 41037 Mirandola

Contatti
Tel. 0535 29724 - Indirizzo e-mail

  

Zanzare cosa fare

Campagna zanzare

Itinerari ciclabili

percorsi

Barchessone vecchio

Comunicati

Servizio civile regionale

yougERcard

Unione