Ecco a Mirandola l'infermeria per gatti

Ecco a Mirandola l'infermeria per gatti

A Mirandola da oltre un anno è presente un’infermeria provvisoria per gatti incidentati o feriti. Tutto ha avuto inizio dopo gli eventi sismici, con la donazione al Canile intercomunale di un container per accogliere e accudire molti animali, come cani e gatti in difficoltà.

La tromba d'aria dell'estate 2013, colpì il container rovesciandolo. L'Unione dei Comuni Modenesi Area Nord si occupò di restituire un'infermeria per gatti alla cittadinanza e si impegnò in un progetto, fatto a regola d'arte, di nuova urbanizzazione di un'area specifica vicina al Canile.

La sede attuale provvisoria è dotata di:

  • tre nuovi container,
  • recinzione per permettere ai gatti di muoversi in sicurezza,
  • pavimentazione di appoggio,
  • impianto di condizionamento,
  • servizi di scarico.

I container permettono ai volontari dell’associazione “L’Isola del vagabondo” di salvare molte decine di gatti. Questi simpatici animali vengono spesso abbandonati in campagna e recuperati in condizioni precarie. Grazie all'infermeria i volontari possono assisterli in questa nuova struttura più confortevole.

L’infermeria provvisoria ha lo scopo di prestare le prime cure necessarie, come ad esempio curare la congiuntivite o il raffreddore. Non si tratta di un gattile. Se il gatto viene riconosciuto torna al proprietario, in caso contrario sarà destinato, se non adottato, in una delle tante colonie feline presenti sugli otto Comuni dell'Area Nord (Camposanto, Cavezzo, Concordia s/S, Medolla, Mirandola, San Felice s/P, San Possidonio e San Prospero), gestite direttamente dall'associazione.

Quindi l'infermeria è un luogo di passaggio tra il salvataggio e ad esempio l’adozione. 

La cittadinanza è invitata a visitare la struttura negli stessi orari di apertura del Canile. Vista la disponibilità sempre numerosa dei tanti gatti che cercano casa, L'Isola del vagabondo è sempre alla ricerca di nuove famiglie adottive.

Per adottare un gatto è necessario:

  • un colloquio conoscitivo,
  • la compilazione del modulo di adozione insieme ad un volontario o al responsabile del Canile,
  • è obbligatoria la sterilizzazione compiuti i sei mesi.

Per maggiori informazioni sulle sterilizzazioni cliccate il link http://www.isoladelvagabondo.it/sterilizzazione-dei-gatti-canile-mirandola-non-puo-sterilizzare-gratuitamente.

Logo La Raganella

Via Giolitti, 22 - 41037 Mirandola

Contatti
Tel. 0535 29724 - Indirizzo e-mail

  

Zanzare cosa fare

Campagna zanzare

Itinerari ciclabili

percorsi

Barchessone vecchio

Comunicati

Servizio civile regionale

yougERcard

Unione