Canile intercomunale di Mirandola

Il Canile intercomunale dell'Unione Comuni Modenesi Area Nord (gestito dai Comuni di Camposanto, Cavezzo, Concordia sulla Secchia, Finale Emilia, Medolla, Mirandola, San Felice sul Panaro, San Possidonio, San Prospero) è situato a Mirandola in via Bruino n° 31/33 ed è gestito tramite convenzione dall'Associazione "L'Isola del Vagabondo Onlus".

La struttura offre numerosi servizi.

Per chi cerca un fedele compagno a quattro zampe da compagnia, può adottare uno dei tanti cani del canile. Se il tempo da dedicare al valido amico-animale non è sufficiente o lo spazio è ridotto, è possibile fare un'adozione a distanza.

Il canile può fare entrare cani rinunciati, solo in presenza di posti disponibili e se esistono validi motivi. Per motivi di salute (es.allergie al pelo del cane o altre problematiche che possono aggravare la convivenza tra il cane e un famigliare ecc.), di trasferimento di abitazione (proprietario traslocato in un alloggio insufficiente o con un regolamento condominiale che ne vieta la detenzione), di decesso del proprietario senza parenti o eredi che vogliano occuparsi del cane o di degenza in ospedale, casi da dimostrare con opportuna documentazione, il canile mette a disposizione spazi adeguati e personale sensibile che si occuperà delle cure necessarie. La rinuncia di un cane, al di fuori dei validi motivi elencati sopra, comporta da parte del proprietario il pagamento di una tariffa (rimborso). Per ogni cane di età superiore a 90 giorni il costo del servizio è pari a 100,00 euro, mentre per ogni cucciolo fino ai tre mesi la tariffa è di 50,00 euro, come descritto in modo più esauriente nell'allegato cartello rimborsi.

Altro servizio molto utile svolto dal canile riguarda l'accalappiaggio/recupero cani. Il cane vagabondo, può essere recuperato in qualsiasi ora del giorno e della notte. Successivamente verrà messo al sicuro dalle insidie della strada e da eventuali fughe che ne potrebbero compromettere l'esistenza. Per chiunque avvisti un cane in chiara difficoltà, può chiamare il canile al numero telefonico 0535/27140 oppure 338/8806762 (sig.ra. Anna)  Il rimborso previsto (per il proprietario) per la cattura di un cane vagante o infortunato è pari a 45 euro (oltre alla diaria giornaliera di 4 euro).

I servizi sono sempre adeguati grazie al volontariato, vera e propria risorsa della struttura. Infatti, per tutelarlo, vengono organizzati stage formativi come il progetto "Giovani all'arrembaggio!". Si tratta di un'iniziativa rivolta ai ragazzi delle scuole superiori per un totale di 20 ore, in cui i giovani lavorano all'interno del canile e a loro viene conferito un credito scolastico.

Gli orari di apertura (vedi cartello) per accedere alla struttura sono i seguenti:

dal martedì alla domenica dalle 10.00 fino alle 13.00,

sabato pomeriggio dalle 14.00 alle 18.00 (inverno), dalle 16.30 alle 19.00 (estate).

Lunedì è chiuso.

Per maggiori dettagli ed informazioni relative ad adozioni, accalappiaggio, stage e rinunce visita il sito http://www.isoladelvagabondo.it, per richiedere direttamente informazioni info@isoladelvagabondo.it.

Logo La Raganella

Via Giolitti, 22 - 41037 Mirandola

Contatti
Tel. 0535 29724 - Indirizzo e-mail

  

Zanzare cosa fare

Campagna zanzare

Itinerari ciclabili

percorsi

Barchessone vecchio

Comunicati

Servizio civile regionale

yougERcard

Unione