Incontri di divulgazione rivolti alla cittadinanza

Come ogni anno il CEAS organizzarà degli incontri informativi per parlare, approfindire e confrontarci sulla problematica delle zanzare e delle malattie provocate dai virus di cui la zanzara è vettore.

Gli incontri divulgativi si svolgeranno quando le misure di contenimento del coronavirus lo consentiranno.

Le azioni fondamentali da avviare a casa propria per ridurre il numero di zanzare sono:

  • effettuare la pulizia (sfalcio dell’erba e manutenzione ordinaria del verde), tenere curati gli spazi di proprietà con particolare attenzione, e suggerirlo anche al tuo vicino; non lasciare i giochi e le piscine gonfiabili piene d’acqua;
  • non abbandonare rifiuti e cibo per nessun motivo (è proibito per legge);
  • evitare in qualsiasi modo la formazione di depositi di acqua piovana che possono favorire la formazione di focolai larvali di insetti;
  • trattare regolarmente i tombini privati (periodo aprile/maggio-ottobre), le zone di scolo e di ristagno con prodotti larvicidi acquistati in farmacia o nei negozi di giardinaggio, oppure posizionare zanzariere sotto il coperchio dei tombini privati;
  • togliere i sottovasi ed i contenitori vuoti dal giardino o dal balcone;
  • non svuotare l’acqua dei sottovasi nei tombini (va svuotata nella terra);
  • coprire tutti i bidoni e le cisterne per l’irrigazione dell’orto;
  • non accumulare copertoni o altri contenitori che possono raccogliere piccole quantità d’acqua;
  • tenere pulite le fontane e introdurre pesci rossi o gambusie;
  • non lasciare gli annaffiatoi pieni d’acqua;
  • leggere e seguire l’ordinanza del Comune di residenza;
  • sollecitare la collaborazione attiva dei vicini e dell’intero quartiere;
  • nel cimitero riempire i vasi portafiori di sabbia umida o in alternativa l’acqua deve essere trattata con prodotti larvicidi ad ogni ricambio.
  • utilizzare un abbigliamento adeguato (abiti chiari, con maniche e pantaloni lunghi);

  • proteggersi con prodotti repellenti a base di picaridina/icaridina; oppure DEET (quest’ultimo non è indicato per i bambini fino a 12 anni).

Si tratta di semplici e veloci accorgimenti ma che messi in pratica da ognuno di noi possono fare la differenza. La prevenzione condivisa può migliorare la vivibilità di ogni quartiere! 

Logo La Raganella

Via Giolitti, 22 - 41037 Mirandola

Contatti
Tel. 0535 29724 - Indirizzo e-mail

  

Zanzare cosa fare

Campagna zanzare

Itinerari ciclabili

percorsi

Barchessone vecchio

Comunicati

Servizio civile regionale

yougERcard

Unione