Mirandola: topicida in Piazza Ceretti

Mirandola: topicida in Piazza Ceretti

È giunta all’Unione Comuni Modenesi Area Nord, una segnalazione, con tanto di foto, della presenza di esca topicida (frumento trattato) distribuita da ignoti, in prossimità del farmaco (mais) chemiosterilizzante per colombi collocato da una ditta incaricata dall’UCMAN in Piazza Ceretti. L’esca posizionata consiste in un veleno potente, pericoloso per cani, gatti e bambini. Abbandonare granuli di veleno è un atto criminale e incivile e stupido.

Il fatto è gravissimo e, va sempre ricordato che collocare esche o bocconi avvelenati è un reato per la legge italiana. Nel 2009 è anche stata emessa un’ordinanza del Ministero della Salute, che dispone l'obbligo di autopsia da parte dell’Istituto zooprofilattico, se un veterinario riscontra anche solo il sospetto che un animale sia stato vittima di avvelenamento. Ed esiste il dovere per il proprietario dell’animale, di sporgere denuncia alle autorità competenti. Mentre sono previste sanzioni pecuniarie e penali per chi compie tale grave atto.

Spargere veleno rappresenta un atto di grave ignoranza e da irresponsabili perché forse non si comprende che un cane o una bambino potrebbero per sbaglio ingerirlo con gravi conseguenze; perché forse non si comprende che non è con le “stragi” che si risolvono i problemi. Lasciamo fare agli esperti che sono in grado di fare valutazioni sia sui risultati che sulla sicurezza di interventi sul contenimento di animali sinantropi.

Nelle nostre azioni quotidiane dobbiamo sempre valutare che non siamo soli, ma che dobbiamo rapportarci con tutti quelli che con noi condividono la terra (questa grande casa) che ci è stata fornita!!!

Quindi impariamo ad essere più civili e tutti staremo meglio!

Logo La Raganella

Via Giolitti, 22 - 41037 Mirandola

Contatti
Tel. 0535 29724 - Indirizzo e-mail

  

Zanzare cosa fare

Campagna zanzare

Itinerari ciclabili

percorsi

Barchessone vecchio

Comunicati

Servizio civile regionale

yougERcard

Unione