La Gambusia: un piccolo pesce che si nutre di larve di zanzare

una lotta biologica realizzata con il supporto del Consorzio della Bonifica Burana
La Gambusia: un piccolo pesce che si nutre di larve di zanzare

Ebbene sì, abbiamo dichiarato "guerra" alle zanzare per l'estate 2014.

Perché????

- Perché lo scorso anno abbiamo avuto dei problemi quali casi umani di West Nile Disease;

- perché il "problema zanzare" si accentua sempre di più;

- perché dobbiamo impegnarci tutti per una miglior qualità della vita nella bassa modenese;

- perché dopo il terremoto il territorio è molto più fragile e recettivo alla presenza di animali infestanti e/o sinantropi;

Sappiamo dalla partenza che dovremo mettere in campo diversi tipi di intervento, si parla in gergo tecnico di "piano integrato", già sapendo che non vinceremo  tutte le battaglie.

Dobbiamo però essere motivati e determinati. Parola d'ordine " no incertezze"!!!!

In particolare vogliamo parlare di Gambusie (Gambusia affinis,"pansoun"in dialetto).

Questo piccolo pesce, introdotto in Italia; nel 1922 è un forte predatore di larva di zanzare, quindi un "alleato" da considerare. Tenendo conto che sono presenti sul territorio diversi allevatori di pesce sia ornamentale che per il consumo alimentare umano, quando si svuotano le vasche per catturare il pesce allevato, le gambusie presenti vanno incontro a morte certa per mancanza di acqua. Con il supporto del Consorzio della Bonifica Burana, che ha creduto nell'importanza dell'azione, abbiamo pensato di catturare questi pesci e liberarli in tratti di canale, in laghetti ecc. a ridosso dei centri urbani. I costi di dette operazioni sono stati sostenuti attraverso apposito contributo dallo stesso Consorzio.

In questo modo si avranno diversi vantaggi:

- la mancata perdita di ittiofauna presente sul territorio;

- un contributo alla biodiversità;

- nuovi alleati alla lotta alla zanzara;

- un incremento numerico di dette popolazioni per riproduzione in natura;

Alleati che hanno già cominciato la loro azione nei confronti delle larve di zanzara;

Anche i cittadini possono/devono  essere nostri alleati conducendo una "battaglia" personale nei confronti della zanzara! Collaborare vuol dire cercare di evitare tutti i depositi di acqua. Se possedete piccoli stagni, fontane, ecc...potete condurre quella che viene definita "lotta biologica" liberando gambusie e/ pesci rossi ( che sono anche belli da vedere). Nel territorio ci sono varie aziende che vendono pesci vivi idonei allo scopo.

Gli "alleati" sono fondamentali nella conduzione della guerra alla zanzara.

Residenti della bassa modenese se voi non collaborate nella massima misura, potremmo anche vincere qualche battaglia, ma certamente perdemmo la "guerra" contro le zanzare!!!!

 Il Servizio Veterinario, Ausl - Mirandola

Logo La Raganella

Via Giolitti, 22 - 41037 Mirandola

Contatti
Tel. 0535 29724 - Indirizzo e-mail

  

Zanzare cosa fare

Campagna zanzare

Itinerari ciclabili

percorsi

Barchessone vecchio

Comunicati

Servizio civile regionale

yougERcard

Unione