A.S. 2018/2019: continua nelle scuole una bella esperienza sulle tradizioni

Anche per l'A.S. 2018/2019 il CEAS "La Raganella" ha portato nelle scuole il buon cibo del nostro territorio per accrescere negli studenti la consapevolezza di ciò che di straordinario sappiamo portare sulle tavole, non solo degli italiani, ma di tutto il mondo.

Il progetto didattico ha previsto quattro fasi:

  • la degustazione teatralizzata, i cui prodotti tipici sono acquistati presso produttori locali che hanno aderito al “Protocollo d’intesa per l’accoglienza nelle aziende”;
  • il laboratorio dei Maccheroni al Pettine (senza punte) realizzato dal Comitato Maccheroni al pettine delle Valli Mirandolesi;
  • una breve lezione dei maestri assaggiatori della Consorteria dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena e del Consorzio Tutela ABTM.
  • le visite guidate in aziende che coltivano, producono e/o vendono i prodotti tipici del territorio

Il progetto è meglio descritto nell'opuscolo qui scaricabile.

IMG_20190108_094003.jpg

In particolare, in merito alle visite alle aziende, in occasione dell'A.S. 2018/2019 hanno ospitato i ragazzi:

- l'Acetaia della Vigona - Mirandola

- l'Acetaia di Villa Tagliata - Mirandola

- il Caseificio Sociale "La Capelletta - San Possidonio

Il CEAS "La Raganella" ringrazia tutti coloro che prestano il loro tempo per le scuole, un grande motore culturale su cui tutti dobbiamo puntare. Seminare bene nelle scuole di oggi significa raccogliere frutti straordinari domani.

Logo La Raganella

Via Giolitti, 22 - 41037 Mirandola

Contatti
Tel. 0535 29724 - Indirizzo e-mail

 

 

La realizzazione dell'area dedicata del CEAS è stata possibile grazie al contributo della Regione Emilia Romagna  (DGR 1796/2012)