Firmato il protocollo per l’educazione al rischio sismico tra Protezione Civile, Arpae e scuole

Resism_logo_medio.pngL’Arpae Emilia Romagna, l’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile della Regione Emilia-Romagna e la Rete interregionale RESISM  hanno firmato un apposito protocollo d’intesa per la diffusione di conoscenza nella cittadinanza rispetto al rischio sismico. 

La rete Resism di scuole per l’educazione sismica, di cui è capofila l´istituto Aldini Valeriani Sirani di Bologna, con il sostegno di collaboratori volontari e di associazioni di promozione sociale, l’Agenzia di Protezione Civile con il personale tecnico e la rete di volontari e Arpae con la rete dei Centri di Educazione alla Sostenibilità, intendono contribuire - attraverso un rapporto preferenziale con le scuole della regione - alla crescita di consapevolezza dei cittadini verso obiettivi di riqualificazione e messa in sicurezza degli insediamenti esistenti rispetto ad inevitabili eventi naturali.

L’educazione è per i firmatari fondamentale per ripensare, oggi ed in futuro, il modo di abitare e produrre in termini di sicurezza, eco-efficienza, socialità e qualità ambientale. 

Allegati Protocollo Intesa Agenzia Arpae RESISM

Logo La Raganella

Piazza Andreoli, 59 - 41039 San Possidonio

Contatti
Tel. 0535 29724 - Indirizzo e-mail

 

 

La realizzazione dell'area dedicata del CEAS è stata possibile grazie al contributo della Regione Emilia Romagna  (DGR 1796/2012)