ECO SCUOLA: pronti a fare GOAL per l'ambiente

IMG_20191107_130720.jpgPer il secondo anno consecutivo gli Istituti Superiori Luosi Pico e Galilei, entrambi di Mirandola, hanno aderito al concorso ECO SCUOLA.

Ogni giorno migliaia di studenti saranno chiamati a fare GOAL per il bene dell'ambiente. Ma come ci riusciranno? L'ONU ci chiede, entro il 2030, di concretizzare 17 obiettivi mondiali di Sviluppo Sostenibile (GOALS). Con questo concorso le scuole porranno particolare attenzione all'obiettivo mondiale n. 12 che ci chiede, entro il 2030 di:

- ridurre in modo sostanziale la produzione di rifiuti attraverso la prevenzione, la riduzione, il riciclo e il riutilizzo;

- accertarsi che tutte le persone, in ogni parte del mondo, abbiano le informazioni rilevanti e la giusta consapevolezza dello sviluppo sostenibile e di uno stile di vita in armonia con la natura;

sdg-wheels.jpgE succederà proprio tutto ciò: gli alunni, svilupperanno maggiore consapevolezza che occorre vivere con la natura e non contro la natura e per questo tenteranno l'impresa di essere più attenti alla gestione dei rifiuti, ma anche all'ordine dei loro banchi e delle loro aule. Coraggio ragazzi! Se vieni educato all'ordine, a scuola oltre che in famiglia, difficilmente butterai spazzatura dove capita. I giovani infatti si troveranno ad ereditare pesanti danni all'ambiente e proprio per questo sarà nostra cura dare loro tutti gli strumenti per rimediare ai gravi errori del nostro passato. Siamo ancora in tempo, se agiamo però subito.

Benigni.jpgIl concorso Eco scuola sarà coordinato dal CEAS "La Raganella" e dai Peer educator delle scuole Galilei e Luosi Pico, che avranno la responsabilità, ogni mese di fare verifiche in tutte le classi della scuola e poter così definire quelle virtuose e quelle che devono migliorarsi ancora. Dopo sei mesi di verifiche, ad Aprile 2020 saranno proclamate tre classi vincitrici per ogni scuola che potranno trascorrere, grazie all'UCMAN, una giornata gratuita in una azienda del nostro territorio e degustare (e anche realizzare) i prodotti tipi della bassa pianura modenese.

Buon cammino a tutti, ragazzi dal CEAS "La Raganella".

Il concorso si svolgerà grazie al supporto di Aimag e con il contributo economico della Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola.

Logo La Raganella

Via Giolitti, 22 - 41037 Mirandola

Contatti
Tel. 0535 29724 - Indirizzo e-mail

 

 

La realizzazione dell'area dedicata del CEAS è stata possibile grazie al contributo della Regione Emilia Romagna  (DGR 1796/2012)