No cigg butts: going clean, going healthy

Un video che racconta perchè dobbiamo cambiare abitudine
No cigg butts: going clean, going healthy

Tra le tante abitudini sbagliate che ha la nostra società, vi è sicuramente quella di gettare in terra i mozziconi delle sigarette.

Sono ancora troppi i fumatori che non conoscono i gravi danni causati all'ambiente da questo gesto, radicato in loro perchè si è sempre visto fare così! Occorre pertanto frenare e disincentivare questa dispersione, sensibilizzando i fumatori alla problematica.

IMG_20170530_114442_resized_20170606_120704405.jpgPer raggiungere questo obiettivo gli studenti del Galilei (Erasmus+ Going Green) e il CEAS "La Raganella" hanno realizzato il video in stop motion:

NO CIG BUTTS: going clean, going healthy”.

Per vedere il video cliccare qui.

Il video è stato realizzato, a conclusione del progetto Erasmus+ “Going Green”, da studenti di seconda liceo del Galilei (Mirandola) con tre scenari relativi all'inquinamento ambientale da mozziconi e le conseguenze del fumo da tabacco sulla salute. Il mozzicone si degrada nell'ambiente in tempi lunghissimi ed è materiale di scarto rilasciato indiscriminatamente ovunque in quantità massicce fino a diventare un “rifiuto globale” entrando nelle catene alimentari. Gli studenti hanno approfondito le tematiche e le buone pratiche comportamentali da adottarsi; hanno realizzato attraverso un laboratorio di tecnica di animazione uno spot per segnalare ai coetanei la gravità del fumo che non danneggia solo la salute ma anche l'ambiente, proponendo spunti di riflessione. Il prodotto realizzato è in grado di comunicare ad un pubblico “globale” utilizzando un linguaggio audiovisivo con brevi slogan in inglese.

Il video sarà condiviso con gli studenti partner del progetto Erasmus+ KA2 “Going Green” (Finlandia, Romania e Germania).

Il video ha ricevuto il terzo premio consegnato a Roma lo scorso 31 Maggio in occasione del

XIX CONVEGNO NAZIONALE “GIORNATA MONDIALE SENZA TABACCO -WORLD NO-TOBACCO DAY 2017” organizzato da ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ in collaborazione con MINISTERO DELLA SALUTE. 

IMG_20170531_083845_1_resized_20170606_120705114.jpgLa scuola ha voluto partecipato al concorso sul tabacco indetto dalla Fondazione "Il sangue" di Milano. Il video mirandolese è stato così descritto dalla giuria: "Un apprezzabile lavoro artistico di musica e grafica visiva. Una rilevante capacità di sintesi degli alunni in grado di riportare, mediante un collage animato, le devastanti conseguenze del consumo di sigarette e del loro impatto ambientale a danno del creato".

Il video è stato realizzato con la collaborazione dell'Associazione culturale Ottomani che ha messo a disposizione le tecnologie necessarie alla realizzazione di filmati con la tecnica dello stop motion. 


Logo La Raganella

Piazza Andreoli, 59 - 41039 San Possidonio

Contatti
Tel. 0535 29724 - Indirizzo e-mail

 

 

La realizzazione dell'area dedicata del CEAS è stata possibile grazie al contributo della Regione Emilia Romagna  (DGR 1796/2012)