A San Prospero "son nati per camminare"

A San Prospero "son nati per camminare"

Si è svolta lo scorso sabato 11 Marzo la passeggiata rivolta alle famiglie di San Prospero. In tanti hanno partecipato per godere dei benefici fisici e non solo, di un pomeriggio trascorso passeggiando a piedi tra le vie del paese. Al punto di incontro si è riunito un nutrito gruppo di piccoli e grandi fanciulli scalpitanti e ben consci dell'obiettivo da raggiungere: trascorrere un pomeriggio lontano dalle automobili!  E con loro a far squadra anche i genitori, insegnanti, catechisti! Ben evidente, nella foto di gruppo, lo striscione "Siamo nati per camminare" e alcuni cuori verdi a ricordarci che siamo parte di un immenso patrimonio verde e rigoglioso: la natura.

IMG_20170311_144042.jpg

Alla partenza un lungo sciame di pedoni colorati ha invaso il primo tratto di ciclabile di via Pace, per poi immergersi nel silenzioso fruscio delle foglie del bosco Tusini. Ma qualcuno attende i pedoni? Chi è? E' Mister Smog, quel ricco milionario sempre in cerca di affari! Ma in questo contesto gli affari non vanno, perchè nessuno è intenzionato a comprare petrolio. Qui si cammina, si usano i piedi e quei muscoli che per secoli hanno permesso all'uomo di affidarsi unicamente al suo corpo e alla sua forza.

IMG_20170311_150735.jpgDopo aver ignorato Mister Smog, amico di pochi, i bambini hanno incontrato Freddi, amico di tanti: Freddi ha bisogno dell'impegno di tutti per ridurre il riscaldamento globale, grave minaccia per la sua casa. Sono tante le azioni quotidiane che possiamo fare, come usare di più la bicicletta o andare a scuola a piedi.

IMG_20170311_152253.jpgDopo aver incontrato Freddi, il gruppo di pedoni si è incamminato per tornare alla base, ma sulla strada ha fatto capolino un nuovo personaggio: Mister Sole, quel vulcano di energia pulita e rinnovabile. Meglio ascoltare i suoi consigli e metterli in pratica al più presto (se l'orso Freddi vogliamo salvare): pannelli solari ovunque, sulle case, sugli aerei, sulle bici!!

Bravo Mister Sole e grazie di esistere. Per fortuna, dopo quasi tre km a piedi, i pedoni sono stati accolti da una deliziosa e genuina merenda, con pane, marmellata e acqua fresca (del Polo Nord), preparata con cura dalla Polivalente San Prospero.

Se vuoi vedere il video della passeggiata clicca qui.

Si ringrazia:

- la scuola Primaria di San Prospero

- il comitato genitori della scuola

- il comune di San Prospero

- la polizia municipale

- la Polivalente San Prospero

- Il gruppo GASP parrocchiale

- i volontari della Croce Blu

- la fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola

Logo La Raganella

Via Giolitti, 22 - 41037 Mirandola

Contatti
Tel. 0535 29724 - Indirizzo e-mail

 

 

La realizzazione dell'area dedicata del CEAS è stata possibile grazie al contributo della Regione Emilia Romagna  (DGR 1796/2012)