"un anno per l'albero" : i parchi di Mirandola

Terminato il lavoro di censimento di cinque dei parchi urbani di Mirandola
"un anno per l'albero" : i parchi di Mirandola

Ottimo il lavoro di cinque classi prime della Scuola Secondaria di 1° Montanari: i ragazzi e i loro insegnanti hanno svolto una bellissima attività di approfondimento sul tema dell'albero in cinque parchi di Mirandola. 

Già dall'autunno, con l'aiuto del CEAS, con la collaborazione del Giardino Botanico "La Pica" e con la consulenza di Claudio Colognesi per il verde urbano, le classi 1L, 1H, 1 I, 1 D, 1B con i loro insegnanti, hanno intrapreso un bel viaggio per conoscere gli alberi in tanti ambiti tematici, dall'arte, alla tecnica, alla prosa, all'informatica, alla biologia...

E' stato un percorso impegnativo che ha portato alla visita dei parchi urbani nelle diverse stagioni per la produzione di un calendario per l'anno 2018 e al censimento delle essenze arboree presenti nei parchi Baden Powell, Borgotondo, Primo Calanca, Fellini, Città di Villejuif di Mirandola con lo scopo della cartellinatura degli alberi e della produzione di un cartellone per ogni parco, in cui, con un QR code si potranno leggere le informazione preparate dai ragazzi. Cartellini e cartelloni verranno posizionati nei parchi all'inizio del prossimo anno scolastico, invitando alla partecipazione tutti i cittadini.

Insieme

Abbiamo aderito alla giornata degli alberi, piantando un frassino e un acero nel giardino della scuola e i ragazzi hanno letto le loro belle composizioni poetiche.

Abbiamo partecipato all'incontro tenuto da "Foreste per sempre" nell'Aula Magna della scuola per capire l'importanza fondamentale degli alberi e il nostro ruolo negli equilibri della terra.

Abbiamo ascoltato e registrato la musica delle piante con l'attrezzatura di Tiziano Franceschi, che permette di trasformare il passaggio della linfa in suoni melodici, scoprendo increduli che anche i ravanelli dell'orto sanno cantare... e che la più chiacchierona è la Stella di Natale...

Le classi hanno visitato la "stanza dell'albero", una mostra interattiva allestita presso la Baita delle Valli al Barchessone Vecchio,  raccolto i frutti di ciliegi selvatici e degli amareni, scritto le loro dediche sull'albero dei pensieri, imparato a distinguere le varie essenze e i vari tipi di legno.

Sono stati prodotti molti materiali, idee e pensieri che speriamo possano come semi di alberi, germinare e divenire grandi e maestosi come le querce, le regine dei nostri boschi. Il lavoro è stato bello e interessante, ha coinvolto la buona volontà di tanti che ringraziamo con tutto il cuore.

Questo il link del lavoro svolto dalla scuola Montanari https://padlet.com/bergamini/fjfb411lmqln

Logo La Raganella

Piazza Andreoli, 59 - 41039 San Possidonio

Contatti
Tel. 0535 29724 - Indirizzo e-mail

 

 

La realizzazione dell'area dedicata del CEAS è stata possibile grazie al contributo della Regione Emilia Romagna  (DGR 1796/2012)