Continua la raccolta dei tappi di sughero

Continua la raccolta dei tappi di sughero

Lo scorso 12 Luglio è partito da Mirandola il terzo carico di tappi di sughero. Tantissimi turaccioli, raccolti pazientemente uno ad uno, salvati così da un destino inutile (la discarica) e pronti per assumere un nuovo impiego: diventare materiale isolante per l'edilizia. Un bell'esempio di riutilizzo di materiale prezioso, considerato che prima di diventare tappo la pianta ha prodotto questa particolare corteccia impiegando quasi quarant'anni.

Più informiamo la cittadinanza raccontando cosa c'è dietro un tappo di sughero e più cresce il numero di persone che si mettono in cammino. Raccogliere i tappi di sughero non costa fatica, basta trovare nella propria casa un contenitore che abbia unicamente quel ruolo e il gioco è fatto.

Tante le famiglie già all'opera, bar, ristoranti e aziende vinicole come la cantina Riunite di San Prospero sulla Secchia. 

WP_20160530_002.jpg

Una volta raccolti, i tappi possono essere consegnati presso:

Comune di Mirandola

  • Municipio di Mirandola
  • Scuola Primaria di Mirandola (sedi di via Giolitti e via D. Pietri)
  • Scuola Primaria di Quarantoli
  • Scuola Primaria di Mortizzuolo
  • Scuola Primaria di San Martino Spino


Comune di Cavezzo

  • Municipio di Cavezzo
  • Scuola Primaria di Cavezzo


Comune di San Possidonio

  • Scuola Primaria di San Possidonio
  • Biblioteca Comunale di San Possidonio


Comune di San Prospero s/S.

  • Municipio di San Prospero s/S
  • Scuola Primaria di San Prospero s/S


Comune di Concordia s/S.

  • Municipio di Concordia s/S
  • Scuola Primaria di Concordia s/S

WP_20160505_002.jpg

E' cura del CEAS  "La Raganella" raccogliere, presso le sedi sopra indicate, i tappi che saranno stoccati nei magazzini comunali in attesa della consegna annuale presso associazioni di volontariato.

Ad oggi sono state effettuate tre consegne di tappi: la prima avvenuta in data 11 Gennaio 2015 all''associazione "A braccia aperte" di Milano mentre le restanti due sono state effettuate presso l'Associazione Le.Viss di Verona. La prima si occupa di rimboschimenti di aree verdi di Milano, mentre la seconda utulizza il ricavato della vendita dei tappi per finanziare ricerche contro la leucemia. La raccolta dei tappi assume così anche un valore sociale per il bene di tutti.

Rinnoviamo quindi l'invito, a chi ancora non si è messo all'opera, ad unirsi a noi. Sarà un bel viaggio e ci porterà lontano!

Grazie a tutti dal CEAS “La Raganella

Logo La Raganella

Via Giolitti, 22 - 41037 Mirandola

Contatti
Tel. 0535 29724 - Indirizzo e-mail

 

 

La realizzazione dell'area dedicata del CEAS è stata possibile grazie al contributo della Regione Emilia Romagna  (DGR 1796/2012)